image/svg+xml image/svg+xml image/svg+xmlimage/svg+xmlimage/svg+xml L'Oréal: “Con iSpring abbiamo raggiunto 94 persone in un anno”L'Oréal: “Con iSpring abbiamo raggiunto 94 persone in un anno”L'Oréal: “Con iSpring abbiamo raggiunto 94 persone in un anno”L'Oréal: “Con iSpring abbiamo raggiunto 94 persone in un anno”L'Oréal: “Con iSpring abbiamo raggiunto 94 persone in un anno”L'Oréal: “Con iSpring abbiamo raggiunto 94 persone in un anno”L'Oréal: “Con iSpring abbiamo raggiunto 94 persone in un anno”L'Oréal: “Con iSpring abbiamo raggiunto 94 persone in un anno”

L’Oréal Adria-Balkan è una filiale regionale di L’Oréal, la più grande azienda al mondo di cosmetica e cura della persona. Ivan Vukoja, Direttore dello sviluppo presso L’Oréal Adria-Balkan, ci ha raccontato come usano iSpring Learn per formare gli addetti alle vendite della divisione Prodotti professionali in 7 paesi.

L’Oréal Adria-Balkan: panoramica e obiettivi

L’Oréal Adria-Balkan è una filiale regionale di L’Oréal Worldwide nel territorio dei paesi della ex-Jugoslavia più Albania e Bulgaria. L’azienda ha quattro divisioni principali: Prodotti professionali, Prodotti grande pubblico, Cosmetica attiva e Cosmetica di lusso. In qualità di Direttore per lo sviluppo della divisione Prodotti professionali sono responsabile per l’intera regione e una delle mie funzioni chiave è quella di aggiornare le competenze dei nostri team di vendita con i contenuti approvati e prodotti da L’Oréal.

L’Oréal adotta il Programma Learn-Share-Act (LSA), vale a dire un quadro di riferimento ufficiale per la formazione degli addetti alle vendite in tutti i paesi, non solo nella nostra regione ma a livello globale. Il programma fornisce tutte le risorse necessarie per la formazione, dai seminari in aula al materiale didattico online, e il supporto, tramite la nostra piattaforma interna chiamata MyLearning. Ogni dipendente di L’Oréal può andare sulla piattaforma e usufruire di tutti i tipi di contenuti e conoscenze che ci sono.

Programma Learn-Share-Act (LSA), un quadro di riferimento ufficiale di L’Oréal per la formazione   degli addetti alle vendite. 

Il limite è che la piattaforma MyLearning è disponibile solo per i dipendenti diretti di L’Oréal. Molti responsabili di vendita dei paesi in cui lavoriamo non sono assunti direttamente da L’Oréal ma da una società di distribuzione. Per questo motivo non possono accedere al materiale della piattaforma MyLearning.

Solo i dipendenti diretti di L’Oréal possono accedere ai materiali su L’Oréal Sales Academy.

La formazione di questi dipendenti indiretti veniva lasciata ai seminari improvvisati dove si presentavano i video di LSA e si faceva una sorta di tavola rotonda con domande. A volte, durante queste sessioni, potevamo fornire anche dei quiz digitali, ma non c’era alcuna possibilità di mettere a disposizione le risorse didattiche online.

Anche se avessi dato loro i miei dati di accesso a MyLearning, non avremmo potuto avere delle statistiche precise perché avrebbero usato tutti le stesse credenziali.

Quindi, la situazione era che avevamo tutto il materiale didattico digitale e i materiali offline dei seminari, ma avevano bisogno di un posto in cui mettere questi contenuti per poter mantenere e tracciare il percorso formativo.

Un mio collega di L’Oréal Russia mi disse che in passato si erano trovati nella stessa situazione con i propri distributori e mi ha raccomandato iSpring come soluzione. Ho iniziato a esplorare iSpring Learn LMS e mi ha consentito di dare alle persone tutti i contenuti che desideravano. 

iSpring Learn ci ha dato la possibilità di fornire ai dipendenti indiretti dei contenuti formativi online di facile accesso.

La sfida: formare gli addetti alle vendite
in 7 paesi con iSpring

Abbiamo iniziato a usare iSpring Learn LMS nel febbraio 2019. La sfida maggiore era che non avevamo mai usato l’eLearning per formare le società di distribuzione e il loro staff prima, quindi dovevamo procedere passo dopo passo, promuovendo i benefici della formazione online e del LMS. Per questo il nostro primo pacchetto con iSpring Learn era di soli 50 utenti.

Il portale iSpring Learn di L’Oréal

Per iniziare, pensavamo di usare i video formativi e quiz forniti da LSA. La sfida era che il contenuto era tutto in inglese, quindi era necessario localizzarlo perché in questi paesi ci sono lingue diverse e alcuni membri del team non conoscono l’inglese. Per i video, ho creato i sottotitoli usando lo strumento raccomandato da L’Oréal. Ho impiegato del tempo a farlo perché ero l’unico a gestire l’intero processo.

Usare i sottotitoli per localizzare i contenuti formativi per paesi 

Per quanto riguarda i quiz, ho adottato un approccio più avanzato. La maggior parte dei quiz di LSA era composto da tre domande sul contenuto del video. L’idea che ho avuto è stata quella di non fermarmi alla localizzazione dei contenuti dei quiz, ma di renderli più efficaci e coinvolgenti. Ed è qui che è entrato in gioco iSpring Suite, con il suo comodo QuizMaker incorporato. Per ogni video ho creato un quiz con cinque domande di diverso tipo, non solo le domande “sì e no”, ma anche “metti la parola giusta al posto giusto”, per esempio. Ho anche aggiunto delle immagini.

Usare diversi tipi di domande per rendere i quiz più coinvolgenti.

Dopo aver preparato 49 video e quiz, li ho caricati sul portale. Ho usato la funzionalità Percorsi di formazione per creare cataloghi di contenuti in diverse lingue.

Usare la funzionalità Percorsi di formazione per creare cataloghi di contenuti in diverse lingue

iSpring ha rappresentato per noi l’avvio di una struttura. Prima non potevamo sapere se i nostri materiali formativi erano efficaci e se l’apprendimento ci stava portando dei risultati. Con iSpring Learn, possiamo vedere quanto tempo trascorre un venditore su un dato argomento, quali elementi dei contenuti sono i più apprezzati; possiamo tracciare l’attività di un utente, di un gruppo ecc. iSpring Learn fornisce statistiche molto dettagliate.

Creare un report con iSpring Learn

Usare iSpring come uno strumento di presentazione per le vendite e il marketing

Finora, nel 2020, abbiamo fatto l’upgrade a 100 utenti. Le persone sono divise in 5 organizzazioni, a seconda del paese: Adriatico (Croazia, Slovenia), Serbia, Bulgaria, Balcani occidentali (Bosnia, Montenegro, Albania, Macedonia del Nord) e Adriatico-Balcani (membri comuni dell’hub). Ogni organizzazione include diversi gruppi, a seconda del marchio e del distributore locale.

Dividere gli utenti in diverse organizzazioni all’interno del LMS

Il nostro modo di usare iSpring è cambiato molto rispetto a ottobre 2019. Stiamo usando iSpring come uno strumento di presentazione per le nostre attività mensili di vendita e marketing. I contenuti principali vengono aggiunti su base mensile, sono localizzati e assegnati agli utenti dall’amministratore dell’organizzazione locale.

Questo significa che il team di marketing locale crea vari materiali per le vendite in diversi formati (PPT, PDF, XLSX) e questi vengono assegnati ogni mese agli addetti alle vendite che accedono ad iSpring Learn con il proprio iPad per presentare il contenuto ai parrucchieri. Il vantaggio principale è che il contenuto viene gestito da una fonte unica, non può essere condiviso e il venditore deve essere presente al salone di bellezza per mostrare il materiale.

iSpring Suite ci ha dato la possibilità di pubblicare contenuti animati all’interno delle nostre presentazioni, cosa che in precedenza non eravamo in grado di fare. Le presentazioni pubblicate tramite iSpring Suite sono animate e presentate esattamente come nella versione originale per desktop. Inoltre, offrono agli addetti alle vendite di L’Oréal uno strumento professionale all’avanguardia che li contraddistingue da altri venditori.

A parte questo, ho usato gli elementi visivi di iSpring per creare un’agenda interattiva per il nostro meeting annuale. Abbiamo registrato 123 partecipanti con iSpring e assegnato loro l’agenda della riunione, che hanno usato per ottenere tutte le informazioni necessarie sul meeting.

Usare gli elementi visivi di iSpring per creare un’agenda interattiva per il nostro meeting annuale

Con iSpring abbiamo raggiunto il 100% di tasso di risposta per gli utenti attivi

Di sicuro, il nostro modello di business aveva bisogno di qualcosa come iSpring Learn LMS, dato che abbiamo molti contenuti da condividere con i membri del team indiretti. Direi che iSpring ha dato una risposta a molte delle nostre esigenze.

Se consideriamo tutto quello che abbiamo pubblicato e usato, abbiamo 548 corsi diversi nel nostro account (inclusi i materiali che pubblichiamo mensilmente).

Il nostro tasso di risposta è del 100% per gli utenti attivi, dato che i venditori hanno bisogno di iSpring per la loro routine sul campo. Abbiamo ancora molto lavoro da fare sui contenuti di “puro apprendimento”, ma non abbiamo alcun dubbio sul fatto che faremo grandi passi avanti nel 2020.

La sfida principale rimane quella di motivare i responsabili dei venditori indiretti in qualità di pionieri e ambasciatori dello strumento. Crediamo che valga la pena impegnarsi per l’eLearning perché è più comodo e vantaggioso. Quando hai lo strumento giusto, devi solo fare in modo che le persone si abituino a usarlo.

iSpring Suite
Lo strumento
di authoring
per l’eLearning
Per saperne di più
 

Scopri come iSpring Suite rende la creazione di corsi facile e veloce!