image/svg+xml image/svg+xml image/svg+xmlimage/svg+xmlimage/svg+xml La top 5 dei software per creare video corsi e videolezioni online: recensioni complete.La top 5 dei software per creare video corsi e videolezioni online: recensioni complete.La top 5 dei software per creare video corsi e videolezioni online: recensioni complete.La top 5 dei software per creare video corsi e videolezioni online: recensioni complete.La top 5 dei software per creare video corsi e videolezioni online: recensioni complete.La top 5 dei software per creare video corsi e videolezioni online: recensioni complete.La top 5 dei software per creare video corsi e videolezioni online: recensioni complete.La top 5 dei software per creare video corsi e videolezioni online: recensioni complete.

La scelta di uno strumento di autohoring per l’eLearning può essere molto difficile. Non solo esistono un’infinità di opzioni diverse per creare videolezioni, ma hanno anche un diverso set di funzionalità, flussi di lavoro, punti di forza e debolezza. Con l’affermarsi dei software di authoring HTML5 basati sul cloud, le opzioni sono diventate più numerose che mai. Per questo si può essere disorientati nella scelta dello strumento di authoring HTML5 più adatto.

Hai bisogno di trasformare immediatamente un PowerPoint esistente in un video corso online? Hai forse un complesso programma con diversi corsi da erogare con più instructional designer e sviluppatori? O forse ti serve un “aspetto da app” pratico e moderno per il tuo corso?

In questo articolo vedremo da vicino come creare un video corso con 5 importanti strumenti di authoring per l’eLearning, mettendoli a confronto l’uno con l’altro.

1. iSpring Suite

Crea video corsi facilmente con iSpring Suite

iSpring Suite è una soluzione eLearning piena di funzionalità nata per rendere lo sviluppo rapido di contenuti facile e intuitivo. Uno dei vantaggi principali di iSpring Suite è che funziona come un add-in di PowerPoint, offrendo un’interfaccia familiare che è molto facile da usare.

iSpring Suite ha un approccio modulare all’interfaccia utente, con schede speciali per diversi tipi di compiti di formazione. Dispone di un quiz maker per le valutazioni, un editor per video e audio per creare videolezioni online e screencast e uno strumento per la simulazione di conversazioni per creare simulazioni di dialoghi ramificate. È facile realizzare delle interazioni grazie a una serie di modelli pronti per l’uso nella creazione di glossari, cataloghi, timeline, bibliografie e FAQ.

Il flusso di lavoro è saldamente incentrato sullo sviluppo di contenuti. Non è quindi necessario configurare manualmente elementi interattivi complessi e codificare variabili. Per rendere il processo di creazione di un video corso ancora più veloce, esiste una Libreria di contenuti piena di immagini, personaggi, sfondi di location, icone e strumenti di controllo di alta qualità.

iSpring Suite è anche totalmente responsive, dato che offre un adattamento automatico dei corsi ai dispositivi mobili, in modo che tu non debba creare videolezioni diverse per smartphone, tablet e PC. Una volta creati, i tuoi corsi funzioneranno senza problemi in tutti i dispositivi.

Quanto è facile usare il software per creare video corsi di iSpring?

iSpring si integra senza problemi con PowerPoint e questo significa che la maggior parte delle persone sarà in grado di capire come funziona e creare un video corso immediatamente. L’interfaccia familiare e il flusso di lavoro semplificato creano una leggera curva di apprendimento che permette all’utente di esplorare altri moduli e funzionalità con i propri tempi.

Fortunatamente, la facilità di utilizzo non significa che puoi creare solo semplici interazioni e corsi. Hai tutta la flessibilità che ti serve per aggiungere scenari più complessi e interattivi tramite i moduli iSpring Visuals e iSpring Talkmaster.

Pro

  • Perfetta integrazione con PowerPoint
  • Interfaccia semplice per creare videolezioni velocemente
  • Simulatore di dialoghi integrato con scenari di conversazione ramificati
  • Editing dei video professionale per la registrazione e il montaggio di screencast e webcam
  • Strumento solido per la creazione di quiz interattivi e sondaggi
  • Playback perfetto su tutti i dispositivi
  • App per dispositivi mobili iSpring Play per visualizzare i corsi offline
  • Capacità di trasformare presentazioni PPT in corsi SCORM e documenti Word e PDF in flipbook SCORM interattivi
  • Libreria di contenuti di livello professionale
  • Servizio cloud per una rapida condivisione dei contenuti e collaborazione

A chi è adatto il software per creare video corsi di iSpring?

iSpring Suite è ottimo per gli amanti di PowerPoint che cercano di fare il salto verso uno strumento di authoring completo.

È anche la scelta ideale per chi cerca il modo più semplice e più veloce per portare online istruzioni, manuali e testi esistenti. Se già possiedi delle presentazioni puoi trasformarle in corsi online con pochi clic.

Puoi anche convertire velocemente i tuoi documenti Word e PDF in e-book interattivi con un effetto realistico per sfogliare le pagine. Quando vuoi essere più creativo e aggiungere quiz, simulazioni di dialoghi ed elementi interattivi, puoi liberare tutta la magia che ti serve.

Prezzo

970 $ (licenza annuale)

Ottieni una prova gratuita →

2. Adobe Captivate

Interfaccia di Adobe Captivate

Adobe Captivate si presenta in diverse versioni. Puoi averlo sia come uno strumento di authoring HTML5 autonomo, sia all’interno di un pacchetto come Adobe Creative Cloud, o come parte di Captivate Prime, una soluzione che include capacità di LMS, learning management system. Per poterlo confrontare, ci soffermeremo solamente sullo strumento di authoring autonomo.

Captivate è adatto allo sviluppo di contenti eLearning in generale, come la creazione di presentazioni e quiz, e per lo sviluppo di complessi corsi interattivi.

Una delle caratteristiche migliori dell’ultima versione di Captivate 2019 è la capacità di creare progetti di realtà virtuale, realizzare video interattivi ed editing di video di qualità registrando contemporaneamente contenuti con la webcam e sullo schermo con l’aggiunta di elementi interattivi. La gran varietà di interazioni è un altro punto forte di questo toolkit. Puoi rendere l’eLearning divertente con le funzionalità trascina e rilascia, i puzzle, i giochi e altri strumenti interattivi.

In Adobe Captivate non esistono degli strumenti dedicati per creare simulazioni di conversazioni o dialoghi tenuti da personaggi, quindi, se non puoi fare a meno di tutto ciò nella progettazione della formazione, potrebbe non essere l’opzione migliore. Tuttavia, Captivate è la scelta ideale per sviluppare simulazioni di software con l’aiuto di effetti, trigger e impostazioni delle diapositive. Consente una grande versatilità nel creare simulazioni realistiche e nel presentarle agli utenti in modi diversi: guardalo, provalo, fallo.

Quanto è facile usare il software per creare videolezioni di Adobe?

Captivate si caratterizza per la sua ripida curva di apprendimento per gli utenti nuovi e, nelle versioni passate, anche per un flusso di lavoro piuttosto confuso che fa affidamento su molte finestre separate per selezionare le variabili e i trigger e per eseguire altre funzioni.

Prima di poter creare ottimi corsi eLearning su Captivate, devi passare molto tempo a studiare le sue funzioni. Per questo potrebbe non essere la scelta migliore come primo strumento di authoring. È perfetto per creare corsi di formazione più tecnici basati sulle simulazioni.

Pro

  • Ampia gamma di variabili e scenari ramificati per personalizzare i contenuti in maniera creativa
  • Capacità di incorporare la realtà virtuale nel tuo video corso online a 360 gradi (VR)
  • Visualizzazione dello schermo responsive in tutti i dispositivi e visibile durante la creazione del corso
  • Libreria di asset con modelli, persone, primi piani e figure intere
  • Capacità di generare automaticamente voice over text-to-speech (TTS), da testo a voce
  • Funzionalità “schermo verde” dove puoi utilizzare il tuo sfondo
  • Strumenti di sviluppo specifici per i dispositivi mobili come il tag per la geolocalizzazione
  • Opzioni per la registrazione di simulazioni di software complessi

A chi è adatto il software per creare video corsi di Adobe?

Adobe Captivate è meno semplice e meno intuitivo ma più potente rispetto ai concorrenti. È più adatto agli sviluppatori di eLearning che hanno esperienza e sono in grado di usare le variabili e la codifica per creare la magia.

A differenza di alcuni fornitori che offrono un LMS o una soluzione di hosting come parte del pacchetto, se vuoi ospitare direttamente i corsi che hai creato tramite Captivate dovrai acquistare il pacchetto PRIME che è più costoso e probabilmente non adatto alle piccole aziende con meno di 100 dipendenti.

Prezzo

33,99 $ al mese o 1.299,00 $ l’anno (licenza perpetua)

3. Articulate 360

Corso creato con Articulate 360

Articulate 360 è una suite di nove strumenti, tre dei quali sono stati progettati appositamente per la creazione di un video corso: Storyline 360, Studio 360 e Rise.

  •  Storyline 360 è il principale strumento di authoring di Articulate. La sua interfaccia è piuttosto simile a quella di PowerPoint, anche se in realtà sembra ricrearlo con alcune modifiche, piuttosto che integrarsi totalmente con esso.
  • Studio 360 è un add-in per PowerPoint. Mette insieme tre strumenti: Presenter 360, per trasformare le diapositive in corsi online e per dispositivi mobili, Quizmaker 360, per aggiungere velocemente dei quiz al tuo corso ed Engage 360, per creare interazioni facilmente.
  • Rise è uno strumento basato sul web con cui è facile realizzare corsi semplici. Puoi creare videolezioni personalizzate combinando diversi “blocchi” formativi. Anche se al principio era limitato a una serie di interazioni piuttosto ridotte, Rise offre degli aggiornamenti regolari. Recentemente ha introdotto Storyline blocks per quelli che vogliono soluzioni più personalizzate senza dover rinunciare a un’interfaccia con l’aspetto da app.

Se senti un instructional designer dire che usa Articulate è molto probabile che si stia riferendo a Storyline. Questo prodotto possiede un set di funzionalità avanzate, anche se ha una limitata serie di modelli di interazione integrati come le schede, le simulazioni di dialoghi a due fasi e gli hotspot che ti aiuteranno a iniziare a creare video corsi. Tuttavia, per dare più spazio all’immaginazione e alla creatività, devi approfondire le tue conoscenze per lavorare sui livelli, sulle variabili e sullo stato degli oggetti. Inoltre, occorre molto tempo per imparare a conoscere questo strumento, perfezionarlo e usarlo.

Come iSpring Suite, Articulate 360 ha una serie completa di strumenti per aggiungere diversi oggetti alle diapositive, oltre a una Libreria di contenuti, ossia una raccolta di modelli di corso, sfondi, personaggi, strumenti di controllo e icone. Include un paio di asset progettati professionalmente, ma ti dà accesso a oltre 4,5 milioni di foto stock, illustrazioni e icone tramite una libreria online.

Quanto è facile usare il software per creare video corsi di Articulate 360?

Articulate 360 è più o meno al centro della curva di apprendimento: non è facile da comprendere e usare come iSpring Suite, ma non richiede neanche un tempo di investimento ripido come quello di Captivate per iniziare a creare videolezioni dall’aspetto decente.

Tra i vantaggi, ci sono maggiori possibilità di personalizzare il tuo contenuto eLearning. Tra gli svantaggi invece, c’è il fatto che devi dedicare molto più tempo alla creazione dei corsi dato che diversi elementi vanno aggiunti manualmente.

Inoltre, serve del tempo per esplorare tutte le funzionalità nella creazione di contenuti, quindi, se non sei pronto a investire del tempo nella formazione, la tua capacità di authoring può essere limitata.

Pro

  • Soluzioni per la maggior parte dei compiti di eLearning
  • Capacità di creare un video corso responsive HTML5 velocemente con trascina e rilascia su Rise
  • Interfaccia simile a quella di PowerPoint per Storyline 60, ma con maggiori possibilità di personalizzare il contenuto
  • Capacità di creare interazioni base velocemente e senza difficoltà
  • Registratore dello schermo per semplificare l’acquisizione e la modifica di screencast
  • Molte opzioni di authoring diverse per sviluppatori di tutti i livelli
  • Grande libreria di contenuti
  • Adaptive player che rende i corsi responsive per i dispositivi mobili
  • App per dispositivi mobili gratuita per visualizzare i corsi offline

A chi è indicato il software per video didattici di Articulate

L’approccio degli “strumenti della suite” funziona bene per grandi reparti di eLearning dove, non solo ci sono molti tipi di corso da sviluppare, aumentando la gamma di complessità, ma anche livelli di competenze differenti da parte degli sviluppatori dei corsi che possono essere principianti o esperti.

Le opzioni di revisione e collaborazione rendono Articulate 360 lo strumento ideale per i grandi team. L’inconveniente è che i singoli sviluppatori e le piccole e medie imprese non avranno bisogno di tutti questi strumenti, ma dovranno comunque acquistare l’intero set per avere la licenza.

Prezzo

1.299 $ l’anno (per i team) o 999 $ (per i singoli)

4. Lectora Online

Interfaccia di Lectora online

In questo confronto daremo un’occhiata a Lectora Online, la versione basata sul cloud di Lectora che offre l’authoring HTML5 e altri strumenti in linea con gli altri prodotti che abbiamo esaminato in questo articolo.

I prodotti della gamma Lectora hanno sempre puntato sulla conformità con le linee guida sull’accessibilità dei contenuti web degli Stati Uniti (WCAG). Questo fa in modo che ogni video corso creato su Lectora Online sia accessibile alle persone con disabilità, come quelle con problemi di udito e vista. Se lavori nelle istituzioni federali degli Stati Uniti o crei contenuti per esse, Lectora è una buona opzione.

I popolari modelli Getting Started di Lectora sono un’ottima scorciatoia per la creazione di contenuti. Ogni modello include una navigazione incorporata, dei campioni interattivi, dei layout di pagina e delle istruzioni per l’uso. Per di più, questi modelli incorporati offrono diversi stili di apprendimento e tipi di corso: base-lineare, non lineare, microlearning, corsi basati sullo scenario, corsi adaptive, formazione al momento del bisogno e pronta per l’uso, corsi multimediali e molto altro.

Per gli sviluppatori che hanno maggiore esperienza, Lectora Online supporta script, librerie personalizzate, font e CSS, dunque non ci sono limiti alla personalizzazione.

Quanto è facile usare il software per creare video corsi di Lectora?

L’interfaccia risulterà familiare per gli utenti di Windows dato che Lectora utilizza il formato della barra degli strumenti e le icone delle cartelle di Windows per rappresentare diverse sezioni, argomenti, interazioni, quiz e asset in un video corso. Il sistema del menu, rispetto a quello degli altri strumenti analizzati, genera un po’ di confusione e occorrerà del tempo per abituarsi al layout.

Mettere su un corso eLearning standard usando alcuni dei modelli forniti dovrebbe essere alla portata della maggior parte delle persone. In realtà, creare e modificare dei corsi su Lectora risulta più complesso rispetto ad altri strumenti di authoring.

Pro

  • È conforme al WCAG
  • Supporta scenari ramificati ed eventi in sequenza
  • Capacità di aggiungere i propri script, cataloghi personalizzati, font e CSS
  • Controllo delle versioni integrato per la collaborazione
  • Solide opzioni per i quiz
  • Modelli di corso per iniziare che includono la navigazione e interazioni campione
  • Gestione dei contenuti e aggiornamento degli asset globale
  • Integrazione delle revisioni con link per la revisione
  • Immagini stock e modelli presi da eLearning Brothers

A chi è adatto il software per i video didattici di Lectora

Lectora ha una gran numero di sostenitori, ma rientrano tutti nella categoria power user o utenti esperti. Vuol dire che si tratta di persone che hanno investito del tempo considerevole per imparare a usare questo strumento fino a diventare dei veri esperti.

Questo strumento non offre un’esperienza utente chiara come quella di iSpring Suite o Articulate Rise, ma fornisce un certo grado di potenza e flessibilità agli utenti avanzati e agli sviluppatori di eLearning con un profilo più tecnico.

Lectora è più adatto alle grandi aziende con un’ampia dispersione geografica e modelli di ricerca e sviluppo più maturi che includono diversi autori e revisori.

Prezzo

500 $ l’anno (Starter), 900 $ l’anno (Pro), 1.390 $ (Team)

5. Elucidat

Strumento di authoring Strumento di authoring Elucidat

Lo strumento di authoring basato sul cloud di Elucidat ti consente di produrre contenuti HTML5 e compatibili con lo standard SCORM in grado di operare su qualunque LMS moderno, stando a quanto dichiarato dall’azienda.

Essendo una piattaforma basata sul cloud, tutti i membri del team, da chi progetta contenuti agli esperti in una materia specifica, possono contribuire, rivedere e partecipare al processo di authoring dell’eLearning in ogni momento.

Elucidat mira a essere una soluzione cloud completa per creare videolezioni di alta qualità, gestire contenuti su larga scala e analizzare le prestazioni. Possiede tutte le caratteristiche che ti aspetteresti da una piattaforma di authoring HTML5: modelli, risorse, gestione video e audio, un editor responsive per dispositivi mobili, progettazione di layout e i soliti elementi interattivi che ti aspetteresti come i pulsanti, le flip card e le caselle di input.

Si presta molta attenzione anche alla collaborazione tra molteplici autori e a funzionalità potenti per lo sviluppo basato sui ruoli e progetti di traduzione tra regioni diverse. Nel pacchetto troviamo le visualizzazioni modulari separate per team leader, PMI, progettisti e revisori che hanno tutti accesso a una serie di funzionalità inerenti al proprio ruolo e alla propria posizione nel processo di sviluppo.

Quanto è facile usare il software per video corsi di Elucidat?

L’interfaccia utente è chiara e ordinata, dunque puoi iniziare a creare progetti immediatamente usando i modelli e i blocchi di contenuto e applicando gli elementi di stile con ottimi risultati dal punto di vista dell’aspetto.

Per gli sviluppatori con maggiore esperienza ci sono molte cose da fare, anche se tutto questo richiede un investimento in termini di tempo e formazione.

Pro

  • Gestione dei contenuti eLearning su larga scala
  • Semplificazione dei flussi di lavoro per i team
  • Effetti di transizione di pagina
  • Capacità di creare corsi singoli che siano responsive su ogni dispositivo
  • Clip per studenti personalizzati
  • Animazione di elementi flessibile; è possibile animare quasi ogni elemento di un video corso
  • Facile accesso a dati e informazioni dettagliate su quanto i contenuti formativi coinvolgono gli studenti
  • Supporto alla traduzione con XLIFF per la localizzazione automatica dei corsi

A chi è adatto il software per creare video corsi di Elucidat

Elucidat è indicato per le aziende che hanno un team di ricerca e sviluppo dislocato e l’esigenza di consegnare variazioni dei corsi in base alla località.

La gestione delle variazioni permette a un autore di creare un “corso maestro” a livello centrale e avere il pieno controllo sui “corsi figli”. Una volta che sono state apportate delle modifiche al corso maestro, il figlio sarà modificato di conseguenza e le ulteriori modifiche potranno essere apportate al corso figlio localmente. Gli autori di Elucidat possono gestire diverse variazioni sui corsi in una posizione, evitando così la fatica di creare numerose versioni e modificare ognuna di esse singolarmente.

Prezzo

Nessun prezzo di listino; bisogna contattare il fornitore.

Tabella comparativa

Per aiutarti a confrontare ogni strumento di authoring HTML5 più nel dettaglio abbiamo creato una tabella comparativa. Si basa sulle funzionalità che i progettisti e gli sviluppatori di corsi di formazione si aspettano da un software per video didattici:

Tabella comparativa degli strumenti di authoring HTML5

Tabella comparativa degli strumenti di authoring HTML5.
 iSpring SuiteAdobe CaptivateArticulate 360LectoraElucidat
Tipo di soluzioneSuite di authoring HTML5 solido che comprende editor di quiz, simulatore di conversazione, editor per interazioni e video.Potente strumento di authoring con funzionalità avanzate. Fa parte di Adobe Creative Suite.Insieme di nove strumenti per sviluppare un ambiente di authoring su larga scala.Suite di authoring collaborativa online con ottima conformità al WCAG e strumenti di traduzione.Strumento di authoring incentrato sul lavoro di squadra e su opzioni per un ampio controllo delle versioni e delle variazioni regionali.
Curva di apprendimentoBassaAltaMediaAltaMedia
Supporto multimediale
Possibilità di inserire immagini Sì Sì Sì Sì Sì
Possibilità di inserire video Sì Sì Sì Sì Sì
Possibilità di incorporare video da YouTube/Vimeo
Possibilità di inserire audio
Possibilità di inserire forme, SmartArt e tabelleSì (Piena integrazione con PPT)Sì (di proprietà)Sì (di proprietà)Sì (di proprietà)Sì (di proprietà)
Possibilità di inserire equazioniNoNoNoNo
Possibilità di inserire collegamenti ipertestuali
Libreria di contenuti visivi integrata Sì SìSì (libreria stock online) Sì Sì
Libreria di audio e video clip integrataNoNoSì (libreria stock online)No
Valutazioni
Numero di modelli per domande149201215
Attività interattive
Feedback alle risposte
Scenari ramificatiManualeManualeManuale
Punteggio quiz
Progettazione domandeModelli modificabiliModelli standardModelli standardModelli standardPagine di domanda
Interazioni
Numero di modelli per interazioni141920100+ (disponibili solo attraverso il plugin eLearning Brothers)8
Voice-over per interazioni
Regolazione combinazione di colori
Editor Audio e Video incorporato
Registrazione screencastNoNo
Registrazione webcamNoNo
Video editingNo
Registrazione audio/voceNo
Audio editing
Simulazioni di conversazioniNoNoNo
Simulazioni del softwareNoNoNoNo
Progetti di realtà virtualeNoNoNoNo
Mobile learning
Progettazione responsive
App per dispositivi mobiliNoNoNo
Altre funzionalità
Opzioni di pubblicazioneHTML5, Video, SCORM (1.2, 2004), xAPi/Tincan, AICC, cmi5, HTML5HTML, SWF, Exe, Adobe Connect, Captivate PRIME, SCORM, AICC, xAPIReview 360, Web, Video, Articulate Online, AICC, SCORM, Tin Can API, CD, WordReviewLink, HTML5, Tin Can API, SCORM, AICCSCORM, link online, integrazione API
Ampia compatibilità con LMS
Desktop/SaasDesktopDesktopEntrambiSaasSaas
Documenti di supporto
Supporto tecnicoTramite telefono, e-mail, o chat onlineTramite telefono o chatForum della community, help desk ticketTramite e-mail o modulo di contattoTramite telefono ed e-mail

Conclusioni

Ci auguriamo che queste informazioni siano state utili e che tu sia sulla buona strada per selezionare lo strumento di authoring più adatto alle tue esigenze.

Scarica una versione di prova per ogni strumento che ti interessa, fanne buon uso e assicurati che ti piaccia. Se la tua esperienza di authoring ti crea dei problemi e ti costringe ad affrontare questioni tecniche invece di realizzare dei contenuti formativi, allora dovresti prendere in considerazione un altro strumento.

Se vuoi produrre dei contenuti all’istante senza dedicare ore alla formazione e alla lettura del materiale di supporto, comincia con una prova di 14 giorni di iSpring Suite ed esplora subito tutte le sue funzionalità.

iSpring Suite
Lo strumento
di authoring
per l’eLearning
Per saperne di più
 

Scopri come iSpring Suite rende la creazione di corsi facile e veloce!